La guida per una corretta raccolta differenziata

Vercelli, 12 luglio 2018 – A pochi giorni dal lancio della campagna di comunicazione #nonscherziamo,  ASM avvia una nuova iniziativa per il miglioramento della qualità della raccolta differenziata introducendo a Vercelli il Rifiutologo.

Si tratta di una vera e propria guida alla corretta raccolta differenziata con una grafica semplice e diretta: il formato a calendario e la disposizione delle voci in ordine alfabetico rendono intuitiva la consultazione e permettono di trovare facilmente tutte le informazioni sul corretto conferimento dei rifiuti, i giusti cassonetti per ogni tipologia di scarto, nonché indirizzi e orari di apertura dei centri di raccolta della città.

Non solo. L’opuscolo contiene anche indicazioni dettagliate su come smaltire i rifiuti elettrici ed elettronici (RAEE) e spiega in modo semplice e chiaro come gestire in modo ecologico i rifiuti ingombranti, sfruttando il servizio ASM di ritiro gratuito con prenotazione on line o telefonica.

Il Rifiutologo è già disponibile e scaricabile on line sul sito di ASM,  www.asmvercelli.it nella sezione “Igiene Ambientale/Raccolte”.

In questi giorni, proprio per sensibilizzare i cittadini sull’importanza di seguire sempre comportamenti eco sostenibili, ASM distribuirà la versione cartacea del Rifiutologo, buca a buca, presso tutte le abitazioni dei vercellesi.

Un numero adeguato di copie verrà anche lasciato presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Vercelli e presso la sede centrale della biblioteca civica cittadina, in modo da raggiungere il più ampio numero di persone sul territorio.

Nelle prossime settimane, inoltre, ASM renderà disponibile gratuitamente sugli App Store IOS e Android l'app Ecoiren, ovvero l’applicazione gratuita del Rifiutologo, per consentire a tutti i vercellesi, in qualsiasi momento e con il minimo sforzo, di dissipare sempre ogni dubbio su dove gettare ciascun rifiuto.

L’app Ecoiren, con una interfaccia semplice e personalizzata per la realtà vercellese, permetterà di interrogare un database composto da circa 300 differenti voci riconducibili ai più comuni rifiuti prodotti dai cittadini, indicando per ognuno le corrette modalità di smaltimento.

Inoltre saranno riportate puntuali indicazioni su orari e indirizzi dei centri di raccolta di Vercelli, nonché le modalità di fruizione del servizio gratuito di ritiro ingombranti e ulteriori informazioni utili per la corretta gestione dei rifiuti.

Con questa ulteriore iniziativa di informazione e sensibilizzazione rivolta ai cittadini, che sarà presto accompagnata dalla prossima estensione della raccolta domiciliare porta a porta alla frazione plastica, ASM Vercelli e la città intendono dare un ulteriore impulso alla raccolta differenziata dei rifiuti con lo scopo di portare la stessa ad oltre il 70%.

Un obiettivo sfidante, ma raggiungibile anche grazie alla preziosa collaborazione di tutti i cittadini vercellesi, che di recente, come riportato dalla ricerca di Customer Satifaction realizzata da CERVED, hanno confermato un alto livello di gradimento circa i servizi offerti da ASM  Vercelli (88,6% di utenti pienamente soddisfatti, un dato superiore di quasi 11 punti rispetto alla media nazionale e oltre 7 rispetto alla media del territorio Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta).